Zola Jazz&Wine e ComunicaMente sostengono il FAI
con la donazione di parte del ricavato della rassegna

Giovedì 23.05.2013
// ASPETTANDO ZOLA JAZZ&WINE
@ Centro Socio Culturale Sandro Pertini

red

A SOUND OF CHARLES
GiovedÌ 23 maggio ore 21.00
Centro Socio Culturale Sandro Pertini, Via Raibolini il Francia, 44 – Zola Predosa (BO)
chiudi

Marika Pontegavelli voce
Giulio Ferrari pianoforte
Giacomo Marzi contrabbasso
Gabriele Anversa batteria

Una serata gratuita, dedicata al territorio e alla cittadinanza e ospitata all’interno del Centro Socio Culturale Sandro Pertini, introduce il pubblico alle sonorità della musica jazz. In questo caso si tratta del jazz incontaminato di Charles Mingus, icona del genere, reinterpretato nei grandi classici del suo repertorio dagli arrangiamenti di Marika Pontegavelli.

Durante la serata Giuseppe Buccelli - Assessore alle Politiche Culturali e alla Scuola del Comune di Zola Predosa - e Simona Pinelli – ComunicaMente - anticiperanno le novità dell’edizione 2013 di Zola Jazz&Wine e sarà possibile acquistare i biglietti e i carnet in prevendita.

Per scoprire il Centro Pertini clicca qui www.centropertinizola.it

 

Giovedì 30.05.2013
// MODUS
@ Azienda Lodi Corazza

Luigi Scerra

MODUS
GiovedÌ 30 maggio ore 21.30
Azienda Lodi Corazza, via Risorgimento 223, Loc. Ponte Ronca – Zola Predosa (BO)
chiudi

Luigi Scerra pianoforte
Federico Sportelli sax
Paolo Caruso percussioni

Il primo appuntamento di Zola Jazz&Wine vede protagonista un trio che ha fatto del dialogo tra gli strumenti e dell’improvvisazione i propri punti di forza creando uno spettacolo il cui ascolto diventa una vera e propria esperienza musicale. Un biglietto da visita che preannuncia un repertorio tutto da godere che varia dallo standard jazz, con strutture e linguaggi comuni, ai brani originali. Un mix dall’impatto fortissimo, ben supportato dalle tinte ritmiche delle percussioni di Paolo Caruso, che favoriscono lo scorrere di momenti intensi e pieni di “colore” del sassofono Federico Sportelli e del pianoforte di Luigi Scerra – tutti musicisti di fama e di lunghissima esperienza – in un'armoniosa armoniosa fusione di tradizione e modernità.

JAZZ&WINE A PEDALI
Ritrovo h. 18.30, Casa dei Colori – Parco della Montagnola – via Irnerio 2/3, Bologna
Una grande apertura all’insegna della sostenibilità con l’Itinerario eno-musicale per bikers intenditori realizzato in collaborazione con il Monte Sole Bike Group. Qui tutte le info

L’eno-degustazione da non perdere è gentilmente offerta dall’Azienda Lodi Corazza.
Con il biglietto d’ingresso è possibile partecipare all’estrazione di due bottiglie di vino offerte dall’azienda.

In caso di pioggia il concerto si svolgerà all’interno della cantina.

 

Giovedì 06.06.2013
// BAREND MIDDELHOFF ORGAN TRIO
@ Azienda Manaresi

Barend Middelhoff

BAREND MIDDELHOFF ORGAN TRIO
GiovedÌ 6 giugno ore 21.30
Azienda Manaresi, via Bertoloni 14-16 – Zola Predosa (BO)
chiudi

Barend Middelhoff sax
Emiliano Pintorihammond
Adam Pache batteria

Una serata dal respiro internazionale, con un trio irresistibile di musicisti dalla lunga esperienza europea e non che combina con grande naturalezza lo swing ad ardite ricerche sull’improvvisazione: l’olandese Barend Middelhoff, uno dei maggiori sassofonisti tenori del suo Paese, l'italiano Emiliano Pintori, vanto della generazione recente della storica “scuola jazz” bolognese, e la stella australiana Adam Pache, che dopo avere girato il mondo suonando con i più grandi è ultimamente approdato in Italia. Di recente si sono incontrati e, attratti l’uno dall’altro, hanno creato questo sorprendente Organ Trio in cui i suoni contemporanei dialogano con le melodie della tradizione, con effetti groove tutti da godere.

L'eno-degustazione da non perdere è gentilmente offerta dall'Azienda Manaresi.
Con il biglietto d'ingresso è possibile partecipare all'estrazione di due bottiglie di vino offerte dall'azienda.

In caso di pioggia il concerto si svolgerà all'interno della cantina.

 

Giovedì 13.06.2013
// JOE PISTO TRIO presenta LONDON VIBES
@ Azienda Terre Rosse

Joe Pisto

JOE PISTO TRIO presenta LONDON VIBES
GiovedÌ 13 giugno ore 21.30
Azienda Terre Rosse, via Predosa 83 – Zola Predosa (BO)
chiudi

Joe Pisto chitarra
Paolo Ghetti contrabbasso
Stefano Paolini batteria

Siete pronti ad essere trasportati in un viaggio musicale che raccoglie esperienze, emozioni e soprattutto vibrazioni (vibes)? Allora non perdete questo appuntamento d’eccezione per salutare l’arrivo di un CD dal respiro internazionale: London Vibes, l’album di esordio come cantante di Joe Pisto che, registrato a Londra insieme ad alcuni dei musicisti inglesi più ricercati della scena musicale europea, è uscito il 30 ottobre 2012 per la prestigiosa etichetta Emarcy/Universal Music. Joe Pisto, con gli ormai collaudati Paolo Ghetti – che ha collaborato P.Erskine, G.Garzone, P. Metheny – e Stefano Paolini – che ha collaborato con J. Taylor, K. Wheeler, D. D. Bridgewater – propongono un repertorio carico di swing e ritmo alternando arrangiamenti di standard a composizioni originali.

L'eno-degustazione da non perdere è gentilmente offerta dall'Azienda Terre Rosse.
Con il biglietto d'ingresso è possibile partecipare all'estrazione di due bottiglie di vino offerte dall'azienda.

In caso di pioggia il concerto si svolgerà all'interno della cantina.

ATTENZIONE: Durante la serata la viabilità sarà modificata a causa della chiusura di un tratto della Bazzanese.
Clicca sulla mappa per scoprire il percorso alternativo

 Per la versione stampabile della mappa clicca > qui.

 

Giovedì 20.06.2013
// FONTANA-CALZOLARI DUO
@ Azienda Gaggioli

Lorena Fontana

FONTANA-CALZOLARI DUO
GiovedÌ 20 giugno ore 21.30
Azienda Gaggioli, via Raibolini il Francia 55 – Zola Predosa (BO)
chiudi

Lorena Fontana voce
Stefano Calzolari pianoforte

Un incontro esplosivo, all’insegna del comune amore per il Gospel, quello tra la cantante Lorena Fontana e il pianista Stefano Calzolari che risale fin dalla metà degli anni '90 e che li ha portati dal 1999 al 2003 ad affiancare i Nomadi sia in studio che dal vivo. Eccoli quindi a Zola Jazz&Wine in versione cameristica per presentare alcuni brani originali oltre a perle del panorama jazz americano tra cui spicca, in particolare, un tributo alla Baronessa del Jazz, in occasione dell’uscita negli Usa e in Gran Bretagna di un film documentario che ne racconta la storia: Pannonica de Koenigswarter, a.k.a. Nica, personaggio di grande fascino, patrona del jazz e mecenate di tanti artisti di primo piano della musica bebop.

L'eno-degustazione da non perdere è gentilmente offerta dall'Azienda Gaggioli.
Per cenare presso l'Agriturismo Borgo delle Vigne è necessaria la prenotazione allo 051 750534. I posti sono limitati.

Con il biglietto d'ingresso è possibile partecipare all'estrazione di due bottiglie di vino offerte dall'azienda.

In caso di pioggia il concerto si svolgerà all'interno della cantina.

 

Giovedì 27.06.2013
// CHIARA PANCALDI TRIO presenta THE SONG IS YOU
@ Azienda Bortolotti

Chiara Pancaldi

CHIARA PANCALDI TRIO presenta THE SONG IS YOU
GiovedÌ 27 giugno ore 21.30
Azienda Bortolotti, via San Martino 1 – Zola Predosa (BO)
chiudi

Chiara Pancaldi voce
Giancarlo Bianchetti chitarra
Stefano Senni contrabbasso

Una serata per celebrare l’esordio brillante e ispirato di una voce piena di sfumature e dall’impeccabile swing: Chiara Pancaldi ci presenta infatti The song is you (Koinè by Dodicilune, distribuito da IRD), il suo primo disco, un omaggio al jazz degli anni ’50 e ’60 e alle sue grandi interpreti, da Carmen McRae a Shirley Horn e Betty Carter. Con un approccio maturo e una tecnica vocale compiuta, la cantante bolognese affronta il difficile terreno degli standard con la naturalezza e la convinzione di chi ha perfettamente metabolizzato la tradizione e riesce a restituirla secondo una visione assolutamente personale. Un concerto raffinato e delicato, suonato con garbo e ispirazione, intepretato da una delle voci più promettenti del panorama nazionale.

L'eno-degustazione da non perdere è gentilmente offerta dall'Azienda Bortolotti.
Per cenare presso l'Agriturismo La Roverella è necessaria la prenotazione allo 051 756763. I posti sono limitati.

Con il biglietto d'ingresso è possibile partecipare all'estrazione di due bottiglie di vino offerte dall'azienda.

In caso di pioggia il concerto si svolgerà all'interno della cantina.

 

Venerdì 05.07.2013
// SMOG feat. FULVIO SIGURTÀ
@ Ca' La Ghironda - ModernArtMuseum

Stefania Martin

SMOG feat. FULVIO SIGURTÀ
VenerdÌ 5 luglio ore 21.30
Ca' la Ghironda–ModernArtMuseum, via Leonardo da Vinci 19, Ponte Ronca – Zola Predosa (BO)
chiudi

Stefania Martin voce
Daniele Fabbri sax
Claudio Napolitano pianoforte
Nico Catacchio contrabbasso
Dario Mazzucco batteria

featuring FULVIO SIGURTÀ tromba

La prima delle due serate clou della XIV edizione dl Zola Jazz&Wine è dedicata alle contaminazioni tra pop e jazz.
Il jazz infatti è la musica popolare per eccellenza, il pop ante-litteram. Anche i ben noti standard del jazz non sono altro che canzoni americane, per lo più degli anni ‘30 e ‘40 del ‘900. Ma oggi per pop si intende qualcosa di diverso.
Gli SMOG hanno deciso di affrontare questo tema “prendendo” dal repertorio del pop, a partire dagli anni ‘60, per “piegarlo” alle esigenze dell’improvvisazione, tipica del Jazz che, in fondo, nasce come musica di contaminazione: basti pensare alla fusione tra cultura africana ed europea!
Gli SMOG si sono divertiti a saccheggiare brani della cultura pop dal 1965 al 1985: li hanno scarnificati, arricchiti, stravolti, ripensati, liberati, a volte anche senza rispetto dell’originale.
L’invito allora è giocare con loro alla scoperta dei rimandi e dei ricordi della musica pop apprezzandone, attraverso la splendida voce di Stefania Martin, la loro vera essenza jazz, buttandosi senza rete verso il precipizio delle sensazioni e delle emozioni.

La presenza di un ospite della caratura di Fulvio Sigurtà dà la possibilità al gruppo di sperimentare e andare verso direzioni sconosciute che vengono condivise in tempo reale con il pubblico.

Dopo i concerti, in collaborazione con Melamangio, sarà possibile degustare prodotti locali accompagnati dai vini offerti dalle cantine zolesi e da Castello Banfi e dall’Enoteca di Cormòns, partner del progetto di gemellaggio.

Per scoprire il SERVIZIO GRATUITO DI NAVETTA e i pacchetti ospitalità SOGGIORNI D’AUTORE clicca qui

In caso di pioggia il concerto si terrà comunque a Ca’ la Ghironda – ModernArtMuseum, via Leonardo da Vinci 19, Loc. Ponte Ronca - Zola Predosa (BO).

 

Sabato 06.07.2013
// DANILO REA PIANO SOLO feat. GERLANDO GATTO
@ Ca’ La Ghironda - ModernArtMuseum

Danilo Rea

DANILO REA PIANO SOLO feat. GERLANDO GATTO
Sabato 6 luglio ore 21.30
Ca' la Ghironda–ModernArtMuseum, via Leonardo da Vinci 19, Ponte Ronca – Zola Predosa (BO)
chiudi

Danilo Rea piano solo
Gerlando Gatto guida all'ascolto

Interazione, comunicazione, parole, musica, Pop, Jazz. Questi sono gli elementi principali di una serata che lo staff di  Zola Jazz&Wine è orgoglioso di essere riuscito ad organizzare. Due personalità importantissime nel mondo della musica. Su versanti differenti: musicista e pianista l’uno, critico musicale e giornalista l’altro. Accomunati dalla passione per il Jazz…ma anche e soprattutto per la musica tutta. Ovviamente la buona musica.
Danilo Rea, fondatore dello storico trio di Roma (con Enzo Pietropaoli e Roberto Gatto), tastierista di Lingomania, pianista imprescindibile nel famosissimo gruppo Doctor3, per non parlare di numerosissime ed eccellenti collaborazioni con grandissimi musicisti jazz. Ma non solo: In Italia sono numerose le sue collaborazioni nell'ambito del pop, come pianista di fiducia di artisti quali Mina, Claudio Baglioni, Pino Daniele e come collaboratore tra gli altri, di Domenico Modugno, Fiorella Mannoia, Riccardo Cocciante, Renato Zero, Gianni Morandi e Adriano Celentano. (da Wikipedia)

E quindi quale migliore occasione per parlare di Pop e Jazz?

Ci pensa Gerlando Gatto, uno dei più grandi critici e storici del Jazz in Italia, (che studia questa musica e ne diffonde la cultura da più di  40 anni e che dal 2007 ha un blog molto seguito) ad a raccontare di come possono essersi influenzati i due mondi, di chi e come ha saputo interpretare al meglio (e in forma artistica) l’influenza di un genere nell’altro.

Le parole per spiegare la musica.
La parola alla musica.

Dopo i concerti, in collaborazione con Melamangio, sarà possibile degustare prodotti locali accompagnati dai vini offerti dalle cantine zolesi e da Castello Banfi e dall’Enoteca di Cormòns, partner del progetto di gemellaggio.

Per scoprire il SERVIZIO GRATUITO DI NAVETTA e i pacchetti ospitalità SOGGIORNI D'AUTORE clicca qui

In caso di pioggia il concerto si terrà comunque a Ca' la Ghironda – ModernArtMuseum, via Leonardo da Vinci 19, Loc. Ponte Ronca - Zola Predosa (BO).