21^ edizione "In cammino"

19 settembre 2020 ore 21:00

Piazza della Repubblica
Zola Predosa

Nico Gori Trio

Nico Gori - clarinetto

Sergio Aloisio Rizzo - chitarra

Michelangelo Scandroglio - contrabbasso

23 settembre 2020 - ore 18:00 (rimandato a 29/9)

Vigna Azienda Bortolotti

Les Parapluies
Chanson Française

Riccardo Marchi - voce

Marco Paganucci - pianoforte

Sergio Mariotti - contrabbasso

25 settembre 2020 - ore 20:30

Centro Socio Culturale S. Pertini

LETitBElogy
Beatles in jazz

Daniele Fabbri - sax ed elettronica

Alessandro Russo - piano e synth

Andrea Filippig - basso elettrico e contrabbasso

Umberto Genovese - batteria/percussioni

IN CAMMINO...

Concerti nella natura

... SULLA VIA DEI BRENTATORI

Passeggiate guidate con performance jazz lungo il cammino e soste di eno-degustazione nelle vigne.

Durata: 3h circa (incluse soste)

Difficoltà: facile (meno di 5 km tot.)

Partenze ore 15.00, 15.40 e 16.20 in piccoli gruppi, solo su prenotazione

26 settembre 2020

SOLD OUT

Terre Rosse Vallania e Gaggioli

Trio Bonaventura

Daniele di Bonaventura - bandoneon

Elias Nardi - oud

Ares Tavolazzi - basso

Guglielmo Pagnozzi

sax in solo

Alessandro Paternesi

batteria in solo

Associazione Teatrale Cantharide

“On the road”
Jam session di musica e parole

Di Elena Galeotti
Riccardo Marchi, canto
Simone Marcandalli, chitarre
Ilaria Debbi, voce
Riccardo Marchi, voce
Anteo Ortu, voce

27 settembre 2020

SOLD OUT

Manaresi e Lodi Corazza

Duo Bearzatti - Vignali

Francesco Bearzatti - sax e clarinetto

Claudio Vignali - piano

Duo Comini - Vecchio

Sandro Comini - trombone

Marco Vecchio - sax

Giancarlo Bianchetti

chitarra in solo

Un’insolita edizione settembrina

L'Amministrazione Comunale di Zola Predosa ha sostenuto con convinzione la programmazione della sua rassegna di punta, Zola Jazz&Wine, giunta alla ventunesima edizione, che quest’anno, verrà proposta in un’insolita edizione settembrina con alcune formule del tutto nuove e con artisti d’eccellenza, in collaborazione con il Festival Crinali.

Per 5 giornate

la rassegna offrirà esperienze indimenticabili in ampi spazi all’aperto, simbolo del ‘fare comunità’ e nel paesaggio naturalistico dove nasce il Pignoletto, dolce e accogliente, alla scoperta dei filari di vigne che, dopo la vendemmia, iniziano ad assumere i caldi colori autunnali, accompagnati dal profumo del prezioso vino locale, sempre più riconosciuto a livello nazionale e internazionale. In programma un concerto nella piazza principale di Zola Predosa, un concerto in vigna, un concerto Presso il Centro Pertini e due passeggiate tra i vigneti per raggiungere quattro cantine vitivinicole di Zola, organizzati in totale sicurezza e con prenotazione obbligatoria.

comunicato stampa

pieghevole

La 21^ edizione di Zola Jazz&Wine è promossa e organizzata dal Comune di Zola Predosa in collaborazione con Crinali e grazie alla direzione artistica di Carlo Maver e Claudio Carboni, con il prezioso supporto di La Mandria Burger Bar di Zola Predosa, Proloco di Zola Predosa, le cantine vitivinicole Maria Bortolotti Viticoltori, Gaggioli Vini, Manaresi, Vigneto delle Terre Rosse Vallania e Cantina Lodi Corazza, UIT - Ufficio Informazione Turistica "Colli Bolognesi", Gruppo CAI Bologna ovest valle del Lavino e valle del Samoggia, Centro S. Pertini, Associazione Teatrale Cantharide, Associazione Zeula e la sponsorizzazione tecnica di Felsineo e di Melamangio. Siamo lieti di annunciare che la Rassegna Zola Jazz&Wine fa parte di Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna con Città Metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica e gode del Patrocinio della Regione Emilia-Romagna e della Citta Metropolitana di Bologna.

Progetto

Direzione artistica

ufficio stampa

patrocini

nell'ambito di

collaborazioni

grazie alle aziende vitivinicole

si ringrazia