25^ Edizione del festival Zola Jazz & Wine

"Man, if you gotta ask, you'll never know"

Facebook
Instagram

Il festival Zola Jazz & Wine, ideato e promosso dal Comune di Zola Predosa, raggiunge il quarto di secolo e l’apice delle contaminazioni culturali che lo hanno accompagnato negli anni, rendendo viva la stagione estiva per gli abitanti e per i turisti che godranno gratuitamente della musica, dei principali luoghi di rilevanza storico-artistica e dei prodotti della tradizione locale.

Il festival per 25 anni ha giocato con elementi di base ed innovativi (come fa il jazz!) rivolgendosi ad una fascia ampia di ascoltatori, esplorando sottogeneri, orari, ambientazioni e modalità di ascolto. Ogni edizione ha arricchito la rassegna di nuovi elementi: serate di concerti acustici nelle cantine vinicole del territorio, interi fine settimana dedicati alla fusione tra jazz e pop, palcoscenici naturali, ambientazioni di grande attrattività culturale e turistica come le ville storiche, viaggi nella storia della musica rivoluzionata attraversando centenari celebri  (Billie Holiday, Thelonious Monk), serate danzanti come ad Harlem ma nell’aia di una cantina, escursioni al tramonto nei concerti di ricerca o alla ricerca dei grandi classici, in cammino sulla Via dei Brentatori, oltrepassato i confini, attraversato antichi vigneti e raggiunto i comuni limitrofi. Niente più del jazz ha saputo fondersi con il silenzio dei paesaggi, notazioni su cui improvvisare senza improvvisarsi.

L’edizione 2024 combinerà tutti gli elementi proponendo 9 date con i migliori esponenti della scena musicale Jazz bolognese e non solo, il tutto innaffiato, come sempre, dal vino.

Diario del festival

13 Giugno 2024

Palazzo Albergati  - Zola Predosa

Alessandro Altarocca Quartet

con le cantine Gaggioli, Manaresi, Il Monticino e Terre Rosse Vallania

Zola Jazz & Wine fa parte di Bologna Estate 2024, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Territorio Turistico Bologna-Modena.